Aspetti legali per e-commerce

Qualche anno fa ad un freelance camp abbiamo conosciuto e seguito la presentazione di Giorgio Trono, un avvocato spigliato, affabile e che parla in italiano e non solamente in “legalese”.

Dopo aver stretto “amicizia” su Facebook avremmo voluto contattarlo per vedere qualcosa assieme ma non c’è ancora stata occasione. La scorsa settimana, abbiamo visto un suo post per il lancio del nuovo sito e siamo andati a vederlo. In homepage la nostra attenzione si sofferma su un titolo a inizio pagina: “Gli aspetti legali dell’ecommerce: la mia guida. Scaricala qui, è gratuita!“. Per scaricarla basta inserire l’indirizzo email ed eventualmente di iscriversi alla newsletter dopodiché arriva un’email con un link alla guida.

Non è di certo di nostra competenza redigere privacy o termini vari ma è bene essere informati e saper consigliare. Solitamente questi documenti ci vengono consegnati dal cliente per cui non approfondiamo troppo ma, specie per gli e-commerce, c’è ancora molta confusione e spesso ci viene chiesto cosa fare.

Ecco, questa guida è per tutti voi. Una trentina di pagine che riassumono cosa dovete sapere per vendere online tra cui privacy, responsabilità, garanzia, recesso, etc… e che vi permettono di capire quello che dovete fare oltre a fotografare prodotti e  preparare descrizioni e traduzioni.

Visitate il suo sito e scaricate la guida qui: http://www.giorgiotrono.it/guide/e-commerce-normativa/#download

Se poi avete bisogno di un consiglio legale riguardante questi temi, contattatelo pure. Noi abbiamo avuto fin da subito un’ottima impressione umana e professionale.

Se invece siete arrivati su questo articolo perché volete vendere online, chiamateci.